Migliori cose da fare a Meknes

Migliori cose da fare a Meknes

Meknes è una delle città più importanti del Marocco e conta più di 840.000 abitanti su una superficie di 94 km² ed è infatti una delle città più importanti del Marocco. Sfiora il milione di abitanti se si tiene conto del suo agglomerato e della sua rapida crescita demografica. Deve il suo nome alla tribù berbera, Meknessa, che la fondò nel IX secolo, probabilmente su un villaggio fortificato nell’VIII secolo. La città divenne un sito militare nell’XI sotto la guida degli Almoravidi poi, tra la fine del XII e l’inizio del XIII secolo, la città fu quasi rasa al suolo e poi completamente ricostruita con potenti fortificazioni e vasti luoghi di culto. Nel XIV secolo i Mérinides abbellirono la città a loro volta, la città divenne sempre più prospera.
Nel XVII secolo, la città di Meknes fu adeguatamente ricostruita e divenne la capitale del regno sotto l’allora dominante dinastia alawita. Oggi è una delle quattro città imperiali del regno, vera città memoria della monarchia marocchina. Non conosceva alcuna occupazione poiché la sua sicurezza era assicurata a causa della sua importanza politica ed economica. Fu solo all’epoca della presenza francese nel regno durante la prima metà del XX secolo (1912-1915) che Meknes conobbe poche ore.

Il turismo è naturalmente molto sviluppato lì in quanto la città di Meknes è una fonte di meraviglie, quella che un tempo era soprannominata dai francesi “piccola Versailles” o “piccola Parigi” è sicuramente uno dei gioielli del Marocco. Visiteremo volentieri i mausolei di potenti sovrani, i tanti musei e le tante porte monumentali che ricordano le porte di Babilonia! Il palazzo Dar El Makhzen, i giardini o il campo da golf reale per dilettanti! Molti eventi annuali animano Meknes come il Festival Internazionale dell’Animazione ad aprile, un festival di teatro, danza urbana o Fantasia a settembre! Meknes è così importante da essere inclusa nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Anche l’importanza dal punto di vista economico è evidente e la città è considerata la capitale agricola di tutto il Marocco, inoltre ogni anno organizza la Mostra Internazionale dell’Agricoltura. Va detto che il suo clima per metà mediterraneo e per metà oceanico è particolarmente idilliaco. Grazie alla sua forte attrattiva, Meknes, perla imperiale del Marocco, sta vivendo una forte espansione del suo commercio e artigianato.

Potrebbe anche interessarti...

Scrivi il tuo commento qui ✍️

error: